Covid

Catanzaro, lunghe file per i tamponi: «In attesa da tre ore con i bambini»

Lunghe colonne di auto davanti alle tende allestite dall'Asp nel quartiere Lido. Tantissimi gli studenti a doversi sottoporre a test dopo i focolai scoppiati nelle scuole

241
di Redazione
27 dicembre 2021
15:59
Foto d’archivio
Foto d’archivio

Due lunghe colonne di autovetture hanno letteralmente circondato le tende allestite all’interno del polifunzionale dell’Asp a Catanzaro Lido, per effettuare tamponi. Tra le centinaia di persone in attesa, molti bambini e studenti coinvolti nell’ambito dei monitoraggi avviati dopo i casi positivi registrati in alcune scuole prima della chiusura delle attività per le vacanze natalizie.

«Siamo stati in fila per tre ore», spiega un padre che aveva accompagnato la figlia dopo un possibile focolaio all’interno di una scuola della provincia. Le colonne di autovetture, d’altronde, si sono allungate in entrambi i sensi di marcia, sia per chi proveniva dall’Alto Ionio Catanzarese che per quanti provenivano da Catanzaro.


«Quando siamo arrivati per fare il tampone – ha aggiunto il padre della bambina – abbiamo trovato un solo operatore e questo ha sicuramente influenzato i tempi di attesa. L’avere concentrato tutto su Catanzaro Lido, senza aree attrezzate anche nei paesi, non ha aiutato la gestione di questa fase di controllo, con ripercussioni evidenti che riguardano anche l’afflusso degli utenti alla zona del polifunzionale dell’Asp».

Un altro genitore ha invece evidenziato «i disagi che stanno vivendo i bambini, costretti - ha spiegato - non solo a effettuare il tampone ripetutamente, ma anche a queste snervanti attese che certo non aiutano ad affrontare le difficoltà che stiamo vivendo». 

LEGGI ANCHE: CovidCatanzaro, la corsa ai test rapidi aumenta la pressione sull’Asp per i molecolari di conferma

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top