Catanzaro, due piante e quasi due chili di marijuana in casa: arrestato 30enne

Si tratta di un pregiudicato ora posto ai domiciliari. La perquisizione dopo che i carabinieri lo avevano sorpreso a fumare lo stupefacente durante un controllo in auto

12
di Redazione
4 ottobre 2020
10:24

Continua il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Compagnia di Catanzaro nell’area sud del capoluogo di regione. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Catanzaro Santa Maria a seguito di uno specifico servizio traevano in arresto V.F. classe 1990, pregiudicato.

 

I militari, dopo aver fermato l’autovettura con a bordo il giovane, ed averlo trovato con una sigaretta artigianale contenente marijuana, hanno deciso di procedere ad una perquisizione dell’abitazione. In un casolare adiacente alla casa, nella disponibilità del ragazzo, trovavano 1900 grammi circa di marijuana, un bilancino di precisione e due piante della stessa sostanza. Il tutto è stato posto sotto sequestro dal personale operante. Dopo le formalità di rito, veniva poi riaccompagnato presso la propria abitazione e ivi sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio