Catanzaro, nella notte di Natale donna accoltella 65enne al culmine di una lite

L'uomo si trova attualmente ricoverato all'ospedale Pugliese in prognosi riservata. La 44enne è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio

10
di Redazione
26 dicembre 2020
10:06

Nella notte tra il 24 ed il 25 dicembre i Carabinieri del Norm comandanti dal Tenente Basilicata coadiuvati dai militari della Stazione di Catanzaro Lido hanno tratto in arresto per il reato di tentato omicidio P.I.S., 44 anni, separata, casalinga, con precedenti di polizia.

La stessa, al culmine di una lite scaturita per futili motivi, con un coltello da cucina della lunghezza complessiva di 25 cm avrebbe ferito al petto R.A., 65 anni, col quale risulta intrattenere una relazione sentimentale.


R.A. è stato trasferito all'ospedale Pugliese-Ciaccio dove si trova atttualmente ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto è intervenuta anche la Squadra rilievi del Comando Provinciale della Compagnia di Catanzaro per effettuare gli accertamenti tecnico-scentifici.

I carabinieri hanno proceduto al sequestro del coltello utilizzato per colpire la vittima e degli indumenti indossati da entrambi durante l’azione criminale per gli accertamenti del caso.

La donna dopo l’arresto è stata condotta nel carcere di Castrovillari come disposto dall’Autorità giudiziaria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top