La cerimonia

Catanzaro, passaggio di consegne al Comando dei Vigili del fuoco di Catanzaro

Giuseppe Bennardo prende il posto occupato da marzo 2020 da Fabio Leandro Cuzzocrea, che va a dirigere le Scuole centrali antincendio a Roma

6
di Redazione
3 settembre 2021
18:48

Si è tenuta ieri, nella sede centrale dei Vigili del fuoco di Catanzaro, alla presenza del prefetto Maria Teresa Cucinotta e del direttore regionale dei Vigili del fuoco Maurizio Lucia, la cerimonia di avvicendamento tra il comandante uscente Fabio Leandro Cuzzocrea, che ha retto il Comando dal mese di marzo 2020, e Giuseppe Bennardo.

Il comandante Cuzzocrea, dopo i saluti di rito al prefetto, al direttore regionale e a tutte le autorità civili e militari presenti, ha rivolto un breve discorso di commiato ripercorrendo il lavoro svolto in questi mesi del suo mandato di comandante e illustrando quanto già iniziato il cui prosieguo vedrà protagonista il nuovo comandante Bennardo. Cuzzocrea lascia il Comando di Catanzaro per ricoprire, presso la Direzione centrale formazione a Roma l’incarico di comandante delle Scuole centrali antincendio.


Al neo dirigente superiore Bennardo, con nota della Direzione centrale per le Risorse umane del Dipartimento dei Vigili del fuoco, viene conferito l’incarico di comandante dei Vigili del fuoco di Catanzaro a decorrere dal 2 settembre 2021.

Bennardo ha salutato tutti gli intervenuti auspicando una proficua collaborazione per lo svolgimento del suo nuovo incarico nel Comando di Catanzaro. Il suo obiettivo da dirigente sarà improntato principalmente ad offrire il massimo nell’attività di soccorso alla popolazione attraverso l’elevata professionalità dei Vigili del fuoco di Catanzaro, un comando a lui già noto in quanto sede di servizio per 16 anni durante la sua carriera di giovane funzionario.

Il direttore regionale Lucia, in una delle sue prime uscite ufficiali dal suo insediamento a dirigente generale dei Vigili del fuoco Calabria, ha colto l’occasione di questa sobria cerimonia per visitare il Comando di Catanzaro dove, per oltre 4 anni, sino a giugno 2019 ha svolto l’incarico di comandante provinciale. Dopo i saluti di rito a tutte le autorità intervenute, ha ringraziato il comandante uscente Cuzzocrea  per il lavoro svolto e rivolto gli auguri al nuovo comandante Bennardo sicuro che porterà a Catanzaro un valore aggiunto facendo un lavoro straordinario.

La cerimonia è proseguita con il giuramento del neo vice direttore Antonio Ruffa da pochi mesi in servizio presso il Comando di Catanzaro e con la consegna delle benemerenze di lodevole servizio al personale in quiescenza.

La carriera di Bennardo

Assunto nel Corpo nazionale Vigili del fuoco nel 1990 con l’incarico di ispettore antincendio, dal 1° agosto 1991 ha prestato servizio fino all’agosto 1995 al Comando Vigili del fuoco di Asti partecipando agli interventi di soccorso nelle alluvioni dell’ottobre 1993 (Genova) e del novembre 1994 (Piemonte).

Dal 1° settembre 1995 ha prestato servizio al Comando provinciale di Catanzaro dove dal 2004 al 2011 ha ricoperto l’incarico di vice comandante vicario. Durante il periodo di servizio presso questo Comando ha partecipato al meccanismo di soccorso per le emergenze per alluvione di Crotone (ottobre 1996), di Sarno (maggio 1998), di Soverato (settembre 2000), di Vibo Valentia (luglio 2006) e a quella per il dissesto idrogeologico in Calabria (2009-2010).

Nel 2006 ha partecipato al dispositivo di sicurezza Nbcr predisposto per le Olimpiadi invernali di Torino.

Nell’aprile 2009 ha preso parte alle operazioni di soccorso per il terremoto in Abruzzo, svolgendo funzioni di coordinamento presso la Di.Coma.C. partecipando inoltre alle operazioni di recupero e messa in sicurezza dei beni artistici per conto della Sovrintendenza dei Beni culturali d’Abruzzo.

Nel luglio 2009 ha fatto parte del dispositivo di sicurezza Nbcr allestito per il summit G8 dell’Aquila.

Nel 2011, promosso primo dirigente del Comando nazionale dei Vigili del fuoco, ha assunto la titolarità del Comando provinciale di Crotone dal 22 dicembre 2011 al 22 settembre 2014 coordinando nei mesi novembre- dicembre 2013 i soccorsi durante gli eventi emergenziali per alluvione che hanno colpito la provincia di Crotone.

Il 23 settembre 2014 ha assunto servizio come comandante provinciale di Vibo Valentia dove ha svolto il proprio incarico fino al 16 settembre 2016.

Il 19 settembre 2016 ha assunto l’incarico di comandante provinciale di Lecce. Nel novembre 2019, nella città di Durazzo in Albania, la sezione operativa leccese dei Vigili del fuoco, con il comandante Bennardo in testa, è stata la prima squadra italiana a raggiungere le zone maggiormente colpite dal sisma che ha provocato, purtroppo, diversi lutti, oltre a immensi danni strutturali nei centri abitati.

Nel mese di marzo 2017 ha svolto l’incarico temporaneo di comandante del Nucleo interventi speciale (Nis) del C.N.VV.F. presso le zone colpite dal sisma dell’Italia centrale.

Nel mese di luglio 2020 lascia la guida del comando provinciale dei Vigili del fuoco di Lecce assumendo il comando dei Vigili del fuoco di Cosenza, oltre alla reggenza provvisoria del comando di Crotone.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top