Catanzaro, produceva droga in casa e spacciava: arrestato 26enne

All'interno dell'abitazione del ragazzo già noto alle forze dell'ordine è stato trovato tutto l'occorrente per la coltivazione di marijuana, il confezionamento e la vendita 

11
di Redazione
17 maggio 2021
16:38

Un giovane di 26 anni, D.S., di Catanzaro è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di produzione e spaccio di droga. All'interno dell'abitazione dell'uomo, oltre alla sostanza stupefacente, è stato trovato infatti tutto l'occorrente per produrre e spacciare marijiuana, oltre ad altri tipi di stupefacenti.

La scoperta è stata fatta durante una perquisizione domiciliare che ha permesso di sequestrare 4.06 grammi di hashish, 0,52 grammi di cocaina e 77,71 grammi di marijuana, semi di cannabis, 14 bicchieri e un vaso per piante con semi di cannabis in germinazione, due bilancini di precisione, un grinder in metallo, vari coltelli intrisi di sostanza stupefacente, cellophane per il confezionamento delle dosi, la somma di 130 euro in banconote da piccolo taglio, verosimilmente provento di spaccio.


Le sostanze stupefacenti erano contenute in vari contenitori sparsi nell’abitazione, mentre le piantine in germinazione erano state nascoste in un armadio. Il giovane era già noto alle forze dell’ordine per altri casi di spaccio di droga,infatti, per lo stesso reato era stato già arrestato il 30 ottobre dell'anno scorso, oltre ad essere stato denunciato altre due volte, l’ultima a febbraio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top