La decisione del Tar

Catanzaro, resta commissariato l’Automobil Club: «Plurime criticità organizzative»

Presentato un ricorso per ottenere l'annullamento del decreto di scioglimento dell'ente. La decisione all'esito di una verifica ispettiva

2
di Luana  Costa
11 giugno 2022
19:45

Resta commissariato l'Automobile Club di Catanzaro. Così ha deciso la seconda sezione del Tar Calabria che ha rigettato una istanza cautelare volta ad annullare il decreto del sottosegretariato di Stato con delega allo Sport che lo scorso aprile aveva portato allo scioglimento dell'ente e al commissariamento.

La decisione si era necessaria dopo una verifica ispettiva effettuata dal comitato esecutivo dell'Aci (difeso dagli avvocati Alfredo Gualtieri e Francesco Guarino) che ha appurato «plurime criticità organizzative e gestionali». Nello specifico, sono state contestate all'ente «plurimi profili di irregolarità che attengono sia alla procedure e alle modalità di affidamento di servizi associativi all'esterno (la cooperativa sociale) sia nelle successive attività gestionali dell'affidamento e ai connessi risvolti di natura economico-patrimoniale».


Con il ricorso era stato impugnato il decreto di scioglimento ma la prima sezione del Tar lo ha rigettato confermando come «il provvedimento impugnato è motivato in riferimento alla conforme richiesta del comitato esecutivo dell'Aci, a sua volta basato sull'esito della verifica ispettiva condotta». Inidonee e non efficaci sono state infine ritenute le deduzioni presentate dal ricorrente a «coprire tutti gli aspetti critici rappresentati».

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top