L’appello

Catanzaro, scompare lasciando un biglietto di addio. Il fratello: «Chiunque lo abbia visto mi chiami»

Di Marco Chiarella, 35 anni, non si hanno notizie da domenica sera. A sua madre aveva scritto poche parole: «Non disturberò mai più». Ieri la denuncia dei familiari

705
di Redazione
31 agosto 2021
10:22

Un bigliettino lasciato alla madre domenica sera, poi più nulla. Di Marco Chiarella, 35 anni, pescatore, non si hanno più notizie e ora i familiari sono alla sua disperata ricerca.

Marco è scomparso a Catanzaro Lido, tutto fa pensare che si sia allontanato volontariamente dalla sua abitazione, e ieri la famiglia ha presentato denuncia. Suo fratello Ivan, anche lui pescatore, stamattina ha diffuso un appello su Facebook, con la foto del 35enne in barca, in tenuta da pesca: «Questo è mio fratello – si legge nel post – è scomparso 48 ore fa, si è allontanato da casa e non abbiamo più sue notizie, ha il telefono staccato. Chiunque lo abbia visto mi chiami al 3405673913».


A far temere il peggio è proprio quel biglietto lasciato prima della scomparsa, domenica notte, a sua madre: «Non disturberò mai più. Addio». Un biglietto che, unito al fatto che Marco non ha portato con sé nulla – né documenti né indumenti di ricambio – potrebbe far pensare a un gesto estremo.

Ipotesi che si spera si possa scongiurare, la speranza dei familiari è quella che le ricerche di Marco possano riportarlo presto a casa. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top