Catanzaro: stop alla differenziata e sacco speciale per chi è in quarantena

Raccolta a domicilio per chi è in isolamento. Novità anche in materia di autocertificazione con il nuovo modulo scaricabile dal sito del comune. Slittano i termini per chiedere il sostegno all'alloggio

32
di Redazione
17 marzo 2020
13:33

Il comune di Catanzaro modifica le regole della differenziata per chi è sottoposto a quarantena domiciliare obbligatoria: un nuovo servizio a domicilio, a partire dal 18 marzo, prevede per costoro la cessazione della raccolta differenziata. sarà l'operatore ecologico a recarsi presso le abitazioni interessate per ritirare il sacco indifferenziato del “secco residuo”, dove i cittadini avranno buttato tutti i rifiuti. Il sacchetto conterrà indistintamente plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata in genere, dovrà essere messo dentro un secondo “sacco apposito” consegnato da Sieco, il tutto ritirato direttamente dall'operatore. Si precisa che nel “secco residuo” andranno conferiti anche fazzoletti, rotoli di carta, mascherine, guanti e teli monouso.

 

La nuova autocertificazione

Anche a Catanzaro, come nel resto d'Italia, novità anche sul versante dell’autocertificazione. Sul sito del Comune, www.comune.catanzaro.it  al link https://www.interno.gov.it/sites/default/files/allegati/modulo_autodichiarazione_17.3.2020.pdf, è disponibile il nuovo modulo da scaricare predisposto dal ministero dell’Interno, con la nuova voce dove si dovrà specificare di non essere soggetto agli obblighi previsti dalla quarantena.

 

Sostegno all'alloggio

Infine, il sostegno all’alloggio: è stato prorogato al 31 luglio il termine di scadenza per la presentazione di domande inerenti l’assegnazione di contributi per il sostegno per gli affitti (anno 2020, legge n. 431/1998). il provvedimento si è reso necessario a garanzia degli aventi diritto, a seguito della chiusura al pubblico degli uffici del settore nel periodo emergenziale. A tal fine, si procederà ad una nuova pubblicazione dell’avviso, unitamente allo schema di domanda, sul portale web del Comune di Catanzaro.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio