La semifinale

Catanzaro-Padova, limitazioni al traffico e divieto di vendita e consumo di superalcolici: le ordinanze

Anche in occasione della semifinale playoff in programma domani mercoledì 25 maggio alle ore 19 allo stadio Ceravolo saranno in vigore le misure abitualmente attuate nei giorni delle partite

9
di Redazione
24 maggio 2022
14:45
I tifosi fuori dallo stadio Ceravolo (Foto d’archivio)
I tifosi fuori dallo stadio Ceravolo (Foto d’archivio)

Anche in occasione della semifinale playoff Catanzaro-Padova, in programma mercoledì 25 maggio, alle ore 19, allo stadio Ceravolo, sarà valida l’ordinanza abitualmente in vigore nei giorni delle partite che, tre ore prima del calcio d’inizio, istituisce inversioni al senso di marcia, divieti di sosta e interdizioni al traffico veicolare (escluso residenti) in alcune strade limitrofe allo stadio.

Limitazioni al traffico

Istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in:

Piazza Martiri ungheresi e via Paglia (lungo il muro di cinta dello stadio).
Via Madonna dei cieli, ambo i lati, dall’intersezione con via Mons. Fiorentini a intersezione con via Giovanni XXIII.
Via Mons. Fiorentini, ambo i lati, compresa area mercatale.
Via Giovanni XXIII, ambo i lati, fino all’intersezione con viale Pio X.
Piazzale Rattà compresa area antistante ingresso nuovo cimitero.
Nel tratto di strada compreso fra l’intersezione di via Paglia e l’ingresso del palasport Greco.
Via Palach.


Divieto di transito, escluso i residenti, in:

Via Giovanni XXIII all’intersezione con viale Pio X, via Madonna dei cieli, via Padre Vincenzo Merante.
Via Madonna dei cieli all’intersezione con via Mons. Fiorentini.
Via Mattei all’intersezione con viale Pio X.
Via Palach all’intersezione con via De Nobili.
Viale Pio X all’intersezione con via Cortese con direzione obbligatoria per via Cortese.
Piazza Montenero all’intersezione con via Purificato.
Piazza F.lli Bandiera all’intersezione con via Paglia.
Via F.lli Plutino all’intersezione con via Schipani.

Inversione senso di marcia nel tratto di viale Pio X compreso fra l’intersezione con piazza F.lli Bandiera e l’intersezione con via Cortese.

«Ringraziando per la collaborazione che si è rivelata essenziale prima e dopo Catanzaro-Monopoli – si legge in una nota -, i vigili urbani hanno rinnovato l’invito ai tifosi che raggiungeranno lo stadio con auto private di muoversi con largo anticipo e di non provare a parcheggiare nelle immediate vicinanze del “Ceravolo” e di posizionare la propria vettura in direzione uscita città, al fine di non rallentare il traffico al termine della gara per le manovre di inversione». 

Divieto di vendita, somministrazione e consumo di bevande alcoliche

Il sindaco Sergio Abramo ha firmato l’ordinanza che dispone, in occasione della gara Catanzaro-Padova, in programma mercoledì 25 maggio alle ore 19, a partire da 3 (tre) ore prima dall'inizio e fino a 2 (due) ore dopo la conclusione dell’incontro, i divieti di seguito elencati:

Divieto assoluto di vendita, somministrazione e consumo di bevande alcooliche e superalcooliche con gradazione superiore a 5°, in contenitori di qualunque specie e materiale;
Divieto assoluto di vendita e somministrazione di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro, plastica o lattine in alluminio, prevedendosi in sostituzione la vendita in bicchieri di carta o plastica. 

I divieti valgono per tutti gli operatori commerciali (pubblici esercizi e artigiani autorizzati alla vendita di bevande, circoli, operatori ambulanti, esercizi commerciali di qualsiasi categoria, distributori automatici etc.) e saranno operativi all’interno del perimetro delimitato dall’area recintata e dall’area esterna dell’impianto sportivo, per un raggio di circa 500 m, nelle seguenti vie circostanti al medesimo, così come individuate dal Comando di Polizia locale: Piazza Fratelli Bandiera – Via M. Greco (tratto da compreso tra Piazza F.lli Bandiera e intersezione Via Buccarelli) – Via Panella – Via Piccoli – Piazza A. Moro – Via Purificato – Piazza Montenero – Via Cantafio – Via Gallucci – Via Borelli – Via Alberti - Via Arena – Via Daniele - Via N. Nasi - Via Buccarelli – Via Pascali – Via Schipani – Via Stretto Capuccini – Via De Gasperi (tratto compreso tra Via Daniele e intersezione Via Buccarelli) – Via Scalise - Via Stadio - Via D. Mottola D’Amato -  Via E. Scalfaro – Via Barreca – Via Ambrosio – Piazza Montegrappa - Via Paternostro – Via Romeo – Via Citriniti – Via Martelli – Via Paglia – Piazza Martiri Ungheresi – Via Jan Palach – Via A. De Nobili – Via Morelli – Via R. Carbonari – Via L. Rossi – Via Pio X (tratto compreso tra l’intersezione con la Via Gramsci e l’intersezione con la Via M. Greco) – Via G. Mattei – Via Madonna dei Cieli -  Via Monsignor Fiorentino – Via L. Costanzo – Via San Brunone di Caulonia – Via Schiavi – Via V. Cortese – Via Scuola Agraria – Via Martiri di Cosenza – Via A. Greco. 

«Si specifica che, nel citato arco temporale, la somministrazione di bevande anche alcoliche in contenitori di vetro - informa la nota -, è consentita unicamente se il consumo nei sopra citati contenitori avvenga all’interno dei pubblici esercizi di somministrazione e delle aree del pubblico esercizio o nelle aree pubbliche, di pertinenza dell’attività, legittimamente autorizzate all’occupazione di suolo pubblico (dehors e gazebo), con divieto assoluto di consumo al di fuori di esse e di vendita per asporto nei modi e nei termini temporali di cui sopra. Il dispositivo firmato dal sindaco ha recepito quanto emerso nel corso della riunione tecnica sulla sicurezza degli eventi sportivi svoltasi in data odierna presso la Questura di Catanzaro, durante la quale il Questore ha chiesto l’emissione di ordinanza che prescriva il divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche nonché di qualsiasi bevanda in vetro o lattina in occasione dell’incontro di calcio».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top