Celico, il sindaco Falcone resta in carcere: è accusato di aver intascato una mazzetta

Le indagini che portarono all’arresto del primo cittadino partite dopo la denuncia di un imprenditore

11
di Redazione
14 agosto 2020
19:50
Celico, il sindaco Falcone
Celico, il sindaco Falcone

Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha confermato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Cosenza nei confronti di Antonio Falcone, sindaco di Celico (Cosenza), arrestato il 31 luglio scorso con l'accusa di concussione.

 

A denunciarlo era stato un imprenditore, che aveva fatto cogliere in flagranza il primo cittadino dalla Guardia di Finanza mentre incassava una tangente. Ma, secondo l'accusa, il sindaco avrebbe chiesto anche altre somme di denaro e dei lavori gratuiti per la sua nuova abitazione.  

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio