Centro di spaccio di marijuana a Sellia Marina, in manette un 34enne

Obbligo di dimora per un giovane del luogo trovato in possesso, oltre che dello stupefacente, anche di una pistola a salve privata del tappo rosso

di L. C.
27 luglio 2018
19:42

Un ingiustificato andirivieni da un’abitazione situata nel centro di Sellia Marina che ha insospettito i carabinieri. È così, che nel corso di un servizio condotto unitamente al nucleo cinofili di Vibo Valentia, è stato individuato un vero e proprio magazzino di stoccaggio di marijuana, già predisposta per la cessione e gestito da Vincenzo Fontanella, 34 anni di Sellia Marina.

 

Le perquisizioni sono poi proseguite individuando altri luoghi, dove veniva celato lo stupefacente assieme al materiale per il confezionamento, strumenti di pesatura di precisione oltre ad una pistola a salve privata del tappo rosso.

 

Inevitabilmente per il giovane è scattato l’arresto per la detenzione a fini di spaccio di 200 grammi di marijuana, già suddivisa in bustine di cellophane, e di circa 140 semini di canapa. A seguito della convalida del GIP del Tribunale di Catanzaro al 34enne sono stati imposti l’obbligo di dimora nel Comune di Sellia Marina unitamente all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio