Cgil Molise: «Lucano sia cittadino onorario di Campobasso»

La richiesta inoltrata al sindaco e all’amministrazione comunale: «Il sindaco di Riace uomo simbolo di percorsi solidali di accoglienza e integrazione»

di Redazione
24 ottobre 2018
12:43
68
Il sindaco di Riace Mimmo Lucano
Il sindaco di Riace Mimmo Lucano

La Cgil territoriale del Molise ha presentato oggi una richiesta indirizzata ai consiglieri, presidente del Consiglio comunale di Campobasso e al sindaco Antonio Battista per valutare la possibilità di attribuire la cittadinanza onoraria al sindaco di Riace, Domenico Lucano, "uomo simbolo di percorsi solidali di accoglienza e integrazione". Nella nota, il neo segretario del sindacato, Paolo De Socio, sottolinea che l'assegnazione del riconoscimento «costituirebbe un gesto di alto valore simbolico a premio di un'esperienza amministrativa difficile e complessa che ha saputo coniugare i valori costituzionali con l'emergenza incombente dell'accoglienza e dell'integrazione delle persone immigrate». Alla richiesta si sono uniti come primi firmatari i responsabili di diverse associazioni. I sottoscrittori segnalano agli amministratori del capoluogo che Riace, per i comuni del Molise interno, «rappresenta un fecondo modello di successo per la rigenerazione dei territori e delle nostre comunità regionali» e rimarcano, quindi, «la valenza particolare che il conferimento avrebbe proprio in questo cruciale momento per il coraggioso sindaco del comune calabrese».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio