Cirò Marina, in auto con un’arma clandestina: arrestato 30enne

Fermato durante un controllo il giovane è stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica con matricola abrasa perfettamente funzionante forse pronta per essere usata 

6
di Redazione
27 gennaio 2021
17:02

Un uomo di 30 anni di Cirò Marina è stato arrestato dai carabinieri per i reati di porto abusivo di arma clandestina e ricettazione. Il giovane è stato fermato dai militari durante un’attività di controllo in Via Brisi, mentre era alla guida della sua auto, priva di targa anteriore.

Il 30enne si è mostrato fin da subito inspiegabilmente agitato, così i carabinieri hanno proceduto alla perquisizione personale e del veicolo, all’interno del quale hanno rinvenuto un beauty-case contenente una pistola semiautomatica Cal. 7.65 “Browning”, con matricola abrasa, completa di due caricatori bifilari nonché 30 colpi dello stesso calibro.


Durante la perquisizione i militari hanno trovato anche svariati pezzi di ricambio dell’arma tra cui due guanciole per l’impugnatura, molle e viti, tutto a dimostrazione che l’arma era perfettamente manutenuta, ben oliata e funzionante, forse pronta per essere usata. L’uomo è stato così arrestato e condotto in carcere, in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nei prossimi giorni.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top