Cittadella intitolata a Jole Santelli, le sorelle: «Orgogliose e grate a tutta la Calabria»

Paola e Roberta Santelli presenti alla cerimonia tenutasi nella sede della Giunta regionale a Catanzaro. «Jole era perdutamente innamorata dei calabresi»

662
di Redazione
28 dicembre 2020
13:32

«Una giornata per noi particolarissima». Così Paola e Roberta Santelli, sorelle di Jole, alla cerimonia dell’intitolazione della sede della Regione a Catanzaro in memoria della governatrice scomparsa lo scorso 15 ottobre.

All’evento hanno partecipato la famiglia di Santelli, il presidente facente funzioni della Giunta Nino Spirlì e le massime autorità istituzionali della Calabria. È stata inaugurata una targa intitolata a Santelli, che è stata poi benedetta dell’arcivescovo di Catanzaro-Squillace, monsignor Vincenzo Bertolone.


«Siamo grate e orgogliose di questo tributo dato a Jole, che – hanno dichiarato Paola e Roberta Santelli - era innamorata perdutamente della Calabria e dei calabresi. Non possiamo che ringraziare. Jole ha lasciato assolutamente un segno. Grazie a tutta la Calabria e a tutti i calabresi».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top