Cocaina in auto, arrestato corriere a Villa San Giovanni

I controlli eseguiti dalle fiamme gialle agli imbarchi dei traghetti per Messina. In manette un 46enne di San Ferdinando

13 febbraio 2019
08:32

Uomini del comando provinciale della Guardia di finanza di Reggio Calabria, congiuntamente ai finanzieri della Compagnia Villa San Giovanni con unità cinofile antidroga, hanno portato al sequestro di circa 120 grammi di cocaina e arrestato un corriere. Controlli agli imbarchi per la Sicilia siti a Villa San Giovanni hanno consentito di trovare lo stupefacente e portare in carcere un 46enne di San Ferdinando.

 

Una volta all’interno dell’area portuale, alla vista dei finanzieri, l’uomo è apparso, sin da subito, visibilmente sfuggente e nervoso. L’anomalo atteggiamento del soggetto ha insospettito i militari che hanno proceduto ad un’approfondita ispezione del mezzo anche con l’ausilio di Edin, il cane antidroga in dotazione alla compagnia Reggio Calabria che dopo una completa ricognizione dell’automezzo, ha segnalato con insistenza la presenza di sostanza stupefacente nell’ abitacolo del sospettato.
Al termine delle operazioni, l’uomo è stato tratto in arresto e tradotto nella casa circondariale “Arghilla’” di Reggio Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio