Voglia matta di un panino: code chilometriche al Mc Donald

Presi d'assalto nel primo giorno di riapertura i due punti vendita dell'area urbana cosentina. Tra Zumpano e Rende auto incolonnate per ore con disagi alla circolazione

di Salvatore Bruno
4 maggio 2020
21:39

Il desiderio dei cosentini di tornare alla normalità passa anche attraverso la scelta di mettersi in coda in auto per tornare ad assaporare i prodotti del Mc Donald, dopo circa due mesi di astinenza.

Caos nei pressi dello svincolo autostradale

Ai due Mc Drive dell’area urbana con servizio di asporto, quello di Zumpano e quello di Rende, entrambi hanno riaperto quest’oggi, le code superano i due chilometri. Particolarmente caotica la situazione nella città del Campagnano, poiché il fast food è ubicato in una zona nevralgica, tra lo svincolo autostradale di Cosenza Nord e l’innesto con la statale 107 verso Paola.

Disagi anche a Zumpano

Ma anche presso l’altro esercizio commerciale ci sono notevoli disagi soprattutto per gli automobilisti diretti verso gli abitati di Castiglione e San Pietro in Guarano, rimasti loro malgrado imbottigliati nel traffico senza neppure avere la voglia del panino. I tempi di attesa già a partire dalle 19 hanno superato l’ora.

Alle 22 la chiusura

Entrambi gli esercizi chiudono i battenti alle 22 lasciando parecchi a bocca asciutta.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio