Ritorno in Dad

Colosimi, scuola danneggiata dal terremoto: il sindaco ordina la chiusura

Si torna in Dad alla secondaria di primo grado del piccolo centro della valla del Savuto. L’edificio presenta lesioni che ne minano l’agibilità. Entro fine anno la soluzione definitiva con il trasferimento in un nuovo plesso

111
di Salvatore Bruno
21 novembre 2021
20:46
Il sindaco di Colosimi Giovanni Lucia
Il sindaco di Colosimi Giovanni Lucia

Il sindaco di Colosimi Giovanni Lucia ha deciso di chiudere la scuola media del paese con una ordinanza urgente dopo un sopralluogo nel plesso condotto insieme ai tecnici della protezione civile regionale dal quale sono emerse criticità causate dalla scossa di terremoto di magnitudo 3.7 registrata venerdì scorso con epicentro nel limitrofo comune di Bianchi. L’edificio è parte dell’Istituto Comprensivo Bianchi-Scigliano ed ospita anche la scuola dell’infanzia.

Lesioni pericolose

Si tratta di un immobile per il quale era già prevista la chiusura a breve proprio perché vetusto e bisognoso di una ristrutturazione. Il sisma ha accentuato alcune lesioni superficiali preesistenti che non ne avevano pregiudicato l’agibilità, ed ha provocato ulteriori crepe e fessure tali da costringere il primo cittadino ad ordinare la chiusura immediata a tutela della pubblica incolumità. Per i ragazzi della secondaria di primo grado si profila il ricorso alla didattica a distanza, mentre le attività della scuola dell’infanzia sono momentaneamente sospese.


Trasferimento a breve

Il problema dovrebbe risolversi in via definitiva entro la fine dell’anno quando saranno completati i lavori in corso in un altro plesso scolastico di Colosimi, dove i nuovi spazi saranno adeguati per accogliere tutti gli alunni del paese. «L’intervento della Protezione Civile è stato tempestivo ed efficace – ha commentato il sindaco Lucia – Ringrazio i tecnici per il supporto all’amministrazione e per la disponibilità manifestata nel corso delle verifiche effettuate anche su altri immobili comunali su cui per fortuna, non sono stati rilevati danni».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top