Colpi di fucile contro un’abitazione a Reggio Calabria, un arresto

Alla base dell’atto intimidatorio, avvenuto un anno fa a Catona, ci sarebbero stati motivi passionali

10
11 marzo 2020
15:07

La Polizia di Stato ha arrestato a Reggio Calabria un uomo di 48 anni ritenuto l'autore del danneggiamento a colpi di fucile, a scopo intimidatorio, di un'abitazione a Catona, nella periferia nord di Reggio Calabria.

 

 L'episodio risale allo scorso anno. L'arresto è stato fatto in esecuzione di un' ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Procura con l'accusa di danneggiamento e detenzione illegale di arma comune da sparo. All'origine del grave atto di intimidazione ci sarebbero motivi passionali.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio