Di padre in figlio, dopo vent’anni Falcomatà jr prova a completare il teatro di Gallico (VIDEO)

Il sindaco reggino ha partecipato oggi alla consegna dei lavori finanziati per 1,7 milioni di euro e destinati a finire l’opera iniziata nel 1998 e mai inaugurata

di Redazione
2 febbraio 2018
15:32

Da padre in figlio. Dopo 20 anni riapre a Reggio Calabria il cantiere per il completamento del nuovo Teatro di Gallico, finanziato dall’Amministrazione comunale reggina, per un importo complessivo di 1 milione e 700 mila euro.

 

 

A posare la prima pietra dell’opera fu il sindaco Italo Falcomatà, padre dell’attuale primo cittadino della città metropolitana, Giuseppe.
«Oggi - ha detto il sindaco - avviamo un nuovo importante cantiere nella zona nord della Città, un’opera molto attesa dai cittadini che affonda le sue radici nella storia e nella tradizione culturale di questo quartiere. Vogliamo che il territorio abbracci questo teatro i cittadini, le associazioni, l’intera comunità gallicese si appropri di quest’opera che, una volta completata, sarà un punto di riferimento per l’arte e la cultura, non solo per la zona nord ma per l'intera città».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio