Corigliano Rossano, beccato con la cocaina nascosta negli slip: arrestato

Blitz dei poliziotti nella zona periferica di San Nico, dietro le sbarre finisce un 28enne mentre altre due persone sono state denunciate

37
di Matteo Lauria
7 maggio 2021
19:37

Pusher in manette a Corigliano-Rossano. Nelle ultime ore un nuovo blitz della polizia ha interessato l’area periferica del coriglianese: San Nico. Qui i poliziotti, guidati dall’ispettore Stefano Laurenzano, hanno stretto le manette ai polsi a C.R., 28enne del posto, incensurato. Il giovane dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Insieme a lui denunciati anche C.M. di 56 anni ed O.A., 25 anni.

L’indagato aveva negli slip 12 grammi di cocaina confezionata in 27 involucri di cellophane elettrosaldati. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento di sostanza stupefacente nonché la somma di 400 euro in banconote di piccolo taglio. Il fiuto del cane “Max” ha indotto gli agenti al recupero di un involucro in cellophane da un buco ricavato dalla parete, con all’interno sempre cocaina del peso di circa 90 grammi. 


Gli investigatori hanno successivamente allargato il campo d’azione e in altre abitazioni hanno trovato marjuana e una pistola calibro 38 a palla singola marca “Winchester”.

 

 

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top