Devasta un bar e minaccia il titolare, denunciato 34enne

L'episodio a San Demetrio Corone. L’uomo ha spiegato di aver compiuto il gesto perché arrabbiato per questioni sentimentali

8
di Redazione
29 marzo 2019
18:17
Un’auto dei carabinieri
Un’auto dei carabinieri

Un uomo di 34 anni, M.M., originario di Corigliano Rossano, è stato denunciato dai Carabinieri per aver devastato l'interno di un bar. Il fatto è accaduto martedì scorso a San Demetrio Corone. L’uomo, già noto alle forze dell'ordine, preso dall'ira, ha distrutto vari mobili, bottiglie, stoviglie e bicchieri dell'esercizio commerciale, proferendo minacce contro il titolare.


I Carabinieri lo hanno bloccato e lo hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico, sequestrato. Portato in caserma, l'uomo ha riferito di aver agito perché arrabbiato per questioni sentimentali che riguardavano la sua famiglia e quella dei titolari del bar. È stato denunciato a piede libero per danneggiamento aggravato, porto abusivo di arma e minaccia ed è stato proposto, per motivi di sicurezza pubblica, per un foglio di via obbligatorio e divieto di rientro a San Demetrio Corone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio