Sesso sotto gli occhi dei passanti: il lato selvaggio della movida a Corigliano Rossano

VIDEO | Scene hard in video amatoriali divenuti virali. E in altre aree della costa cosentina via libera allo scambismo e al nudismo

di Matteo Lauria
3 agosto 2020
15:11

Perso il comune senso del pudore, come recitava un vecchio film di Alberto Sordi. A Corigliano Rossano la movida notturna produce effetti degenerativi ai limiti della decenza. L’intrigante popolo della notte si apre alle trasgressioni spinte che sfociano persino in atti osceni in luogo pubblico. Così accade che lungo la riviera jonica cosentina, spesso all’uscita delle discoteche ci si abbandoni al sesso sfrenato, ad atteggiamenti intimi, noncuranti della presenza di passanti di ogni età che alle prime luci dell’alba si recano lungo l’arenile per una semplice passeggiata o per fare footing. L’imbarazzo si legge nei volti, mentre le coppiette continuano nell’esercizio amoroso come se nulla fosse. Il tutto ripreso in alcuni video amatoriali che si stanno trasformando in virali.

La fascia anagrafica oscilla tra l’adolescenza e la maggiore età: ragazzi, spesso storditi dall’abuso di alcol, droghe leggere e non, all’uscita dai locali notturni, si lasciano andare a rapporti sessuali con partner occasionali, conosciuti da poche ore. Ma il mondo del sesso, in riva allo jonio, apre a nuove frontiere, quelle della trasgressione, serpeggiante nel sommerso per un alto senso del pudore, così come accade spesso in località periferiche. Non è un caso, infatti, se in Calabria esiste un solo privé, per il resto le coppie piccanti si spostano dalla Puglia in su.

Insomma, succede davvero di tutto: qualche pineta è divenuta luogo di perdizione tra etero, omosessuali, triangoli. Anche coppie scambiste che però, a differenza di chi agisce all’impazzata, si muovono con assoluta riservatezza e prudenza.     

In area baricentrica tra le due ex città di Corigliano Rossano, in zone isolate si oscilla tra il nudismo e atti sessuali. Tutto questo in una cornice ambientale talvolta indecorosa come nel tratto di spiaggia che va da Toscano Ioele a Pirro Malena in cui si rinvengono rifiuti di ogni genere, in particolare ingombranti, per lunghi periodi di tempo.


 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio