L’agguato

Sparatoria in centro a Corigliano Rossano, uomo ferito da alcuni colpi di pistola: è grave

Non si conoscono ancora le generalità della vittima che sarebbe stata soccorso e portata forse in ospedale. Sul posto i carabinieri

618
di Matteo Lauria
27 agosto 2021
12:48
Il luogo dell’agguato; nel riquadro i due colpi conficcati nella vetrina
Il luogo dell’agguato; nel riquadro i due colpi conficcati nella vetrina

Far west a Corigliano Rossano. Un uomo di 35 anni sarebbe stato colpito da alcuni colpi sparati all’impazzata da una pistola. Non si conosce ancora l’identità della vittima, che sarebbe stata soccorsa da un'auto e forse trasportata all'ospedale cittadino. Sul posto ci sono i carabinieri per cercare di ricostruire la dinamica dei fatti. L'uomo, secondo quanto appreso, sarebbe incensurato. È ritenuto estraneo, almeno dalle prime indiscrezioni, da contesti malavitosi riconducibili alla criminalità organizzata. Sembrano prevalere, dunque, le motivazioni di dissidi personali. L'agguato è avvenuto in via Nazionale a Corigliano.  

Pochi gli elementi, al momento in mano agli investigatori. In base alle poche informazioni trapelate, pare che l’uomo versi in grave condizioni tanto da essere imminente il suo trasferimento con l'elisoccorso all'Annunziata di Cosenza. La vittima pare viaggiasse a bordo di una vespa quando una persona che, era a bordo di una vettura, ha iniziato a sparare dileguandosi subito dopo. Due bossoli sono stati rinvenuti conficcati sulla Vespa, altri due sulla vetrina di un esercizio commerciale.


L'uomo sarebbe stato colpito a un polmone, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul fatto indagano i carabinieri, che stanno sentendo alcuni testimoni presenti sul posto.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top