Dal Cosentino

Corigliano Rossano, vandali in azione: gravi danni al centro sportivo di contrada Toscano

VIDEO| La denuncia arriva dall’ex sindaco della città bizantina Stefano Mascaro che punta l’indice contro l’amministrazione, pronta la replica del sindaco Stasi

11
di Matteo Lauria
18 febbraio 2022
20:45

Un impianto sportivo preso d’assalto da vandali nella zona periferica di contrada Toscano: un campo di calcetto in erba sintetica circondato da erbaccia e da un’area incolta, ma l’aspetto più inquietante è rappresentato dalle condizioni in cui sono stati ridotti gli spogliatoi messi a soqquadro da ignoti nella più assoluta indifferenza. Gravi danni alle pareti e agli impianti e ora è tutto da rifare. Il caso è stato sollevato dall’ex sindaco di Rossano Stefano Mascaro che ha postato un video su facebook circa la barbarie commessa ai danni di un’opera pubblica consegnata a dicembre del 2018 e costata 223mila euro

Estremamente amareggiato sui social l’ex amministratore: «Resto strabiliato e senza parole per saccheggio e abbandono di questo campo per i bambini della contrada Toscano. Come è possibile che 5 impianti sportivi che andavano solo preservati e assegnati per 2 milioni dì euro dì danaro pubblico siano trattati in questo modo! Nessuna polemica ma non si amministra in questo modo. Lo dico alla politica e anche ai funzionari della nostra città».


Non si è fatta attendere la risposta del sindaco Flavio Stasi in un commento di replica sui social: «Quando ci siamo insediati non era ancora stata avviata la procedura per l'affidamento, e che non è stata avviata per molti mesi poiché (come per tanti immobili comunali) non erano state perfezionate le procedure amministrative per proprietà e catasto. La procedura per l'affidamento è stata poi avviata e terminata. Per l’impianto di Toscano e quello del Frasso si è in fase di valutazione delle offerte».   

 

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top