Corigliano-Rossano, arrestato per rapina viola i domiciliari e finisce in carcere

Il Gip del tribunale di Castrovillari ha disposto l’aggravamento della misura cautelare ed è stato trasferito nella casa circondariale

9
di Matteo Lauria
19 febbraio 2021
11:35

Finisce in cella un uomo di origini nigeriane accusato di una rapina commessa a Corigliano nell’agosto scorso. Questi, infatti, avrebbe aggredito con violenza un connazionale sottraendogli il portafoglio e il cellulare. A seguito di approfondite indagini, i carabinieri riuscirono a risalire all’autore e l’uomo finì agli arresti domiciliari.

Pochi giorni addietro i militari, nell’ambito di un controllo, hanno riscontrato la violazione degli obblighi della misura restrittiva. Da qui l’aggravamento della posizione dell’indiziato verso cui il Gip del tribunale di Castrovillari ha disposto il provvedimento ancora più restrittivo. È stato rinchiuso presso la casa circondariale di Castrovillari.  


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top