Corigliano-Rossano, cambio al vertice della Capitaneria di porto: s’insedia il capitano Cillo

Il nuovo comandante prende il posto di Alberto Mandrillo che andrà invece ad assumere un nuovo incarico presso lo Stato Maggiore della Marina Militare nella sede di Roma

152
di Matteo Lauria
4 giugno 2021
13:33
Capitano Cillo
Capitano Cillo

Passaggio di consegne ai vertici della capitaneria di Porto di Corigliano-Rossano tra l’uscente Capitano di Fregata Alberto Mandrillo e il collega Francesco Cillo, settimo comandante della Capitaneria di Porto di Corigliano Calabro. Il Capitano Cillo è entrato in Accademia navale nel 1999 e proviene dalla Capitaneria di Porto di Termoli dove ha ricoperto l'incarico di Comandante in 2ª.

Il graduato, nel ringraziare il predecessore per il lavoro svolto, ha confermato l’azione di condotta in continuità alle linee programmatiche rese dalla superiore Direzione Marittima di Reggio Calabria e dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto.


Alla cerimonia era presente il Direttore Marittimo della Calabria e Basilicata Tirrenica, Contrammiraglio Antonio Ranieri, il quale, «nel trarre un bilancio delle attività svolte dalla Capitaneria di porto di Corigliano Calabro e dagli Uffici marittimi dipendenti di Cariati, Trebisacce e Montegiordano, ha espresso apprezzamento al personale militare e civile tutto per la qualificata professionalità esercitata in favore dell’utenza, nonché nell’ambito dei diversi profili istituzionali attribuiti dalla normativa vigente al Corpo delle Capitanerie di Porto». L’uscente Mandrillo assumerà un nuovo incarico presso lo stato Maggiore della Marina Militare nella sede di Roma.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top