Corigliano-Rossano, il Covid travolge una famiglia: 76enne muore mentre la moglie lotta per vivere

L'uomo era ricoverato a Cosenza mentre la consorte si trova a Cetrato attaccata alla macchina dell'ossigeno. Positiva anche la figlia, in isolamento a casa

857
di Matteo Lauria
21 marzo 2021
16:06

La crudeltà del virus s’abbatte su una intera famiglia: poche ore fa ha perso la vita a Cosenza un 76 enne, rossanese, da giorni ricoverato all’Annunziata in condizioni gravi. La moglie è ricoverata a Cetraro nel Polo Covid ed attaccata alla macchina dell’ossigeno.

La coppia ha due figli, una vive al Nord dove insegna, l’altra è a Corigliano-Rossano ed anche lei è stata colpita dal Covid, da sola in casa in quarantena obbligatoria. Da ambienti vicini alla famiglia la donna avrebbe bisogno di supporto, poiché è impossibilitata a uscire. Ha appena appreso la notizia del decesso del padre senza poter contare di alcun sostegno. Si auspica che nelle prossime ore le istituzioni preposte possano assumere in carico la delicata e drammatica situazione.  


 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top