Corigliano-Rossano, imbrattati auto e muri dell'abitazione del presidente del Consiglio

La professionista presa di mira dai vandali. Immediata la reazione del sindaco Stasi: «Atto volgare e vile»

3
di Matteo Lauria
11 marzo 2021
21:35

Imbrattata con della vernice il muro e l’auto del presidente del Consiglio comunale Marinella Grillo. L’atto s’inquadra in una logica intimidatoria su cui stanno indagando gli uomini del commissariato di pubblica sicurezza che hanno già acquisito le immagini dal sistema di video-sorveglianza. Immediata la reazione del sindaco Flavio Stasi che ha definito il gesto come «atto volgare e vile».

L’amministratore ha poi rimarcato: «Se qualcuno pensa che attraverso questi vili atti di intimidazione si possa riuscire a fermare l'azione riformatrice e di legalità dell'amministrazione comunale, si sbaglia di grosso. Un gesto _ ha concluso - che diventa ancor più ignobile perché rivolto ad una donna che, dall'inizio del mandato, incarna con autorevolezza e serietà un ruolo di garanzia e superpartes come quello del presidente del Consiglio».


 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top