Coronavirus, a Sibari screening promosso dalla parrocchia

L'iniziativa avrà il supporto del movimento Show down e della Croce Rossa di Corigliano-Rossano ed è rivolta alle fasce più deboli della popolazione

32
di Vincenzo Alvaro
15 gennaio 2021
14:58

È fissato per domenica 17 gennaio, l’appuntamento per lo screening anti Covid-19 a Sibari. Nel piazzale della chiesa parrocchiale di San Giuseppe, dalle ore 8.30, per l’iniziativa del movimento Show Down e della Croce Rossa di Corigliano-Rossano, con la presenza di tanti medici, verranno eseguiti gratuitamente cento tamponi.

Voluta dal parrocco don Pietro Groccia l'attività è rivolta in primo luogo alle fasce più deboli della popolazione di Sibari e Lattughelle (anziani, immunodepressi e soggetti con patologie varie) in un territorio che ad oggi conta 11 positivi sul totale dei 118 casi registrati a Cassano allo Jonio. Gli altri sono invece distribuiti tra la cittadina jonica (ben 57), Lauropoli (42) e Doria (8).


«Riteniamo – ha spiegato don Groccia – che uno degli aspetti più importanti per contrastare la pandemia, insieme all’uso delle mascherine e delle buone pratiche di attenzione, sia quello di rendere il più facile e veloce lo screening dei possibili positivi. Per questo, grazie alla collaborazione delle associazioni stiamo lavorando in questa direzione». Oltre a fornire un servizio utile alla popolazione «abbiamo voluto aggiungere un aspetto solidale, facendo appello al grande cuore dei cittadini della Sibaritide» ha concluso il parroco.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top