Coronavirus, il sindaco Abramo chiede una tenda pretriage a Catanzaro Lido

Il primo cittadino del capoluogo di regione: «Dalla Protezione civile regionale è stata garantita la disponibilità a procedere con l'installazione»

22
22 ottobre 2020
18:27
Il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo
Il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo

«Alla luce dell’aumento dei casi di positività al Covid registrato negli ultimi giorni e dell'esigenza di rafforzare le misure di prevenzione, ho richiesto alla Protezione civile regionale di allestire nel quartiere Lido, nel più breve tempo possibile, una tenda pretriage per poter effettuare gli screening e assicurare una risposta più tempestiva ed efficace sul territorio».


Lo afferma, in una nota, il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. «Già nello scorso mese di agosto, grazie all'impegno della Protezione civile e di tutti i volontari - aggiunge Abramo - è stato possibile fornire un supporto prezioso per le attività di analisi e di prevenzione dell'Asp facendo fronte, così, a tutte le necessità dal punto di vista della tutela della salute. Dalla Protezione civile regionale è stata garantita la disponibilità a procedere con l'installazione della tenda nei prossimi giorni, presumibilmente nell'area della stessa Asp di viale Crotone».

 

«È importante mantenere alta la guardia in questa seconda ondata di contagi che sta interessando anche la Calabria - dice ancora il sindaco di Catanzaro - e, a tal fine, metteremo in campo tutte le misure utili a prevenire possibili rischi per la comunità e, in particolare, per i soggetti più fragili».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio