Coronavirus, attivo il numero verde per l’emergenza sanitaria

Alla riunione operativa con il premier Conte ha partecipato anche il dirigente della protezione civile Calabria Domenico Pallaria

30
di Redazione
1 febbraio 2020
08:40

Dopo la dichiarazione dello stato di emergenza sanitaria nazionale, a seguito della comparsa sul territorio italiano di due casi accertati di coronavirus, si è tenuto nella serata di ieri il comitato operativo di protezione civile, presieduto dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, e coordinato dal capodipartimento Angelo Borrelli, alla presenza di tutte le componenti e strutture operative nazionali e regionali. Durante la riunione, dopo una prima disamina della situazione, sono state rese note alcune procedure che si intende adottare per far fronte all’emergenza in corso, con particolare riferimento alla corretta gestione della mobilità dei cittadini cinesi presenti in Italia.


È stata posta l’attenzione sulla necessità di evitare inutili allarmismi, stante la messa in campo di tutte le necessarie misure precauzionali. Il dirigente della protezione civile, Domenico Pallaria, che ha partecipato per la Calabria alla riunione del comitato, unitamente al direttore generale del dipartimento salute Antonio Belcastro, in costante contatto anche con il neo eletto presidente Jole Santelli, ha provveduto, in via preventiva, ad attivare il sistema regionale di protezione civile per la diffusione di una corretta informazione, mantenendo comunque elevata l’attenzione sull’evolversi della situazione.

Il governo per la gestione del flusso informativo ha attivato il numero verde 1500. Il ministero della salute ha attivato, per informazioni e segnalazioni, lo stesso numero verde nazionale 1500, disponibile H 24 a cui rivolgersi in caso di necessità.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio