Coronavirus, stretta della prefettura reggina sull'uso delle mascherine e assembramenti

Le nuove strategie elaborate in una riunione tenuta in prefettura con le forze di polizia per frenare l'aumento dei contagi

4
8 ottobre 2020
18:03
La prefettura di Reggio Calabria
La prefettura di Reggio Calabria

Si è svolta ieri in prefettura, presieduta dal prefetto Massimo Mariani, una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia, per un esame congiunto delle problematiche concernenti l'emergenza epidemiologica da Covid-19, alla luce dell’incremento dei contagi registrato negli ultimi giorni a livello nazionale.

 

Nel corso dell’incontro sono state concordate le iniziative volte ad assicurare il rigoroso rispetto delle misure di contenimento previste dalla normativa vigente, tra le quali riveste particolare rilievo l’uso di protezioni delle vie respiratorie, recentemente esteso anche ai luoghi aperti laddove vi siano più persone e non sia possibile mantenere le distanze di sicurezza.

 

È stato pertanto disposto il rafforzamento dei servizi di controllo già in atto, che saranno mirati, in particolare, a prevenire gli assembramenti in zone specifiche. Sono stati confermati, inoltre, i controlli nelle attività di ristorazione ed esercizi commerciali.

 

La prefettura fa appello al senso civico della popolazione, richiamando l’attenzione di tutti i cittadini perché, nell’interesse della collettività, siano mantenuti comportamenti responsabili ed osservate le disposizioni anti-Covid.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio