Coronavirus, Bertolaso: «Terza ondata tra febbraio e marzo»

l'ex capo della Protezione civile nazionale ora consulente della regione Umbria per la gestione dell'emergenza pandemica sostiene che: «A Natale non saremo liberi dal virus»

di Redazione
19 novembre 2020
15:10
Guido Bertolaso
Guido Bertolaso

«Tra febbraio e marzo ci sarà una terza ondata Covid e se qualcuno pensa che a Natale saremo tutti belli liberi dal virus si sbaglia» è quanto dichiarato da Guido Bertolaso alla trasmissione 105 Friends di Radio 105.

 

l'ex capo della Protezione civile nazionale ha spiegato che in Umbria, dove è consulente della regione per la gestione dell'emergenza pandemica, «la situazione è abbastanza sotto controllo grazie anche agli ospedali da campo militare e della Croce rossa che sono stati montati a Perugia e Terni».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio