Coronavirus a Bovalino, sale a trenta il numero dei contagiati

Quattro nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Il sindaco Maesano: «Vogliamo evitare la zona rossa»

29
di Ilario  Balì
19 ottobre 2020
20:29

Continuano ad aumentare i casi di coronavirus a Bovalino. Nella giornata di oggi sono stati accertati 4 nuovi positivi. Il bilancio dei contagiati è dunque salito a quota 30. A darne notizia è stato il sindaco Vincenzo Maesano, nel corso di una diretta Facebook. Si tratta di persone già monitorate attraverso il tracciamento dei contatti, già in quarantena obbligatoria.

«Ci aspettavamo un piccolo incremento – ha detto il primo cittadino - Ogni caso in più rappresenta un motivo di paura, ma bisogna rimanere lucidi. Il momento è difficile, ma la comunità di Bovalino ha dimostrato nei mesi scorsi e in queste settimane grande solidarietà e senso di responsabilità. Adesso per scongiurare la zona rossa è necessario che questo senso di responsabilità venga dimostrato a tutti i livelli della società, soprattutto tra i più giovani».


Intanto sono stati chiusi tre plessi scolastici interessati dai contagi, mentre è stata disposta la sanificazione di tutto il territorio comunale, degli uffici comunali e degli spazi pubblici. «Vogliamo evitare la zona rossa - ha ribadito Maesano - Il destino di Bovalino è nelle nostre mani. Dimostriamo adesso quanto siamo maturi».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio