Coronavirus Calabria, in Rianimazione una donna ricoverata a Cosenza

La paziente dal reparto di Malattie infettive è stata trasferita d'urgenza per l'aggravarsi delle condizioni. Quattro le persone ricoverate all'ospedale Annunziata

di Salvatore Bruno
10 marzo 2020
19:18

Una delle quattro persone positive al coronavirus, ricoverate all'ospedale Annunziata di Cosenza è stata trasferita, per l'aggravarsi delle sue condizioni dall'Unità operativa di Malattie infettive al reparto di Rianimazione.

Lo si apprende da fonti ospedaliere. Si tratta delle donna giunta al nosocomio bruzio dopo essere entrata in contatto con un altro paziente, a sua volta ricoverato nell'unita di malattie infettive, giunto dal nosocomio di Corigliano.

Nel complesso quindi attualmente l'azienda ospedaliera di cosenza ha in cura per coronavirus quattro persone: due in malattie infettive e due in terapia intensiva.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio