Coronavirus Calabria, “spariscono” 16 ricoveri in rianimazione dai dati della Regione

Il dipartimento Salute ha diffuso un aggiornamento nel quale si afferma che i ricoverati in rianimazione sono 10 e non 26

178
3 novembre 2020
22:59

Il dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria ha diffuso in serata un aggiornamento, alle ore 20, dei dati del coronavirus in Calabria nel quale si afferma che i ricoverati in rianimazione sono 10 e non 26 come era stato comunicato nel pomeriggio, quindi con un calo rispetto al giorno precedente pari a 9 invece che un incremento di 7.

 


Aggiornato anche il numero delle vittime nelle ultime 24 ore che viene indicati in 4 e non più in 3 con un totale di decessi che arriva a 122. Nel bollettino non si spiega il perché della diversità di cifre relative ai ricoveri in terapia intensiva. Dall'aggiornamento emerge inoltre che i ricoveri in malattie infettive sono 199 (+35) e 3.430 in isolamento domiciliare (+8).

La revisione dei dati arriva mentre a Roma sono in corso le riunioni e gli incontri del Governo per definire il testo del nuovo Dpcm che dovrebbe essere firmato dal premier Conte nelle prossime ore. Argomento della discussione anche le chiusure differenziate a seconda della fascia di rischio contagio.

In questo contesto la Calabria rischia di diventare zona rossa e dunque destinataria delle misure più restrittive proprio in relazione alla capacità del sistema sanitario regionale di reggere l'urto della pandemia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio