Coronavirus, un caso a Canolo nel Reggino: famiglia in isolamento

Lo rende noto il sindaco Rosario Larosa con un documento pubblicato sul sito del Comune

60
di Redazione
13 ottobre 2020
14:05

Un caso di positività al coronavirus è emerso nelle scorse ore nel piccolo comune di Canolo, in provincia di Reggio Calabria. La notizia viene confermata dal sindaco Rosario Larosa con una comunicazione sul sito dell’ente (emessa nella giornata di ieri, 12 ottobre). Nel documento, in particolare, si fa rilevare: «A seguito segnalazione delle Forze dell’Ordine si comunica che, sul territorio comunale, una persona è risultata positiva al primo tampone per la diagnosi del covid-19, la stessa si trova in quarantena obbligatoria presso la sua abitazione con ordinanza sindacale, emessa in data odierna, compreso i componenti del proprio nucleo familiare».

 

Quindi l’invito alla comunità di non cadere in facili allarmismi: «Sono state messe in atto tutte le richieste di verifiche sanitarie per l’ulteriore approfondimento del caso. Inoltre – fa presente il primo cittadino - tutta la cittadinanza è chiamata al rispetto di tutte le misure di contrasto di diffusione all’epidemia e di tenere conto delle raccomandazione emanate delle autorità competenti al fine di preservare la propria salute e quella pubblica».

Infine, «a nome di tutta la comunità canolese si esprime la vicinanza alla persona e si augura una pronta guarigione».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio