Coronavirus, Cassano allo Ionio passa dalla zona rossa alla gialla

Lo ha decretato il sindaco Gianni Papasso con un'ordinanza. Da domani riprendono le attività didattiche in presenza e sarà consentito l'accesso al cimitero comunale 

100
di Redazione
15 febbraio 2021
16:36
Cassano allo Ionio - foto Facebook
Cassano allo Ionio - foto Facebook

Da domani il comune di Cassano allo Ionio non è più in "zona rossa": dopo più di tre settimane si passerà in "zona gialla" con la ripresa, per gli studenti, delle lezioni in presenza. A decretarlo è stato il sindaco della città, Gianni Papasso, con una propria ordinanza.

Le attività didattiche in presenza, per quanto riguarda la scuole dell'infanzia, le elementari e le medie inferiori, riprenderanno secondo un calendario concordato con i dirigenti degli istituti scolastici presenti nel territorio comunale. Stessa cosa avverrà per gli studenti degli istituti superiori che torneranno in aula secondo le disposizioni regionali e nazionali vigenti in materia «e in particolare - ha evidenziato il sindaco Papasso - secondo quanto stabilito con l'ordinanza del presidente della Regione, la n.4 del 30 Gennaio 2021».


Sempre da domani, nel territorio comunale di Cassano, la nuova ordinanza prevede la sospensione dei mercati mensili ma consente i mercati settimanali e abroga «le disposizioni delle precedenti ordinanze sindacali in materia di emergenza sanitaria da Covid-19, limitative del commercio ambulante». Da domani, inoltre, «è consentito l'accesso del pubblico al cimitero comunale dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle17, con chiusura infrasettimanale il lunedì».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top