Coronavirus Cassano allo Jonio, positivo il vescovo Savino

Sono risultati contagiati anche il suo segretario e l'autista. Tutti e tre si sono sottoposti a tampone rapido e presentano leggeri sintomi, domani faranno il test molecolare. Il presule: «Pregate per noi»

801
di Vincenzo Alvaro
22 dicembre 2020
15:25

Il vescovo della Diocesi di Cassano allo Jonio, monsignor Francesco Savino, è risultato positivo al Covid-19. Nella mattinata aveva effettuato un tampone rapido naso-faringeo per ricerca antigeni Sars2-Covid19 insieme al suo segretario don Nunzio Laitano ed il suo autista. Tutti risultati positivi.

«Stiamo bene, solo un pò raffreddati» ha comunicato il pastore della chiesa cassanese in una missiva ufficiale rivolta al clero diocesano. Savino subito si è posto, insieme ai suoi collaboratori più stretti, in isolamento fiduciario in attesa di eseguire il tampone molecolare. La comunicazione ai sacerdoti della diocesi è stata diramata anche per riuscire a tracciare la potenziale diffusione del virus, visto che il presule giovedì scorso aveva presieduto il ritiro del clero o per coloro che negli ultimi giorni avessero avuto udienze particolare con il vescovo.


«Vi chiedo di pregare per noi e vi aggiornerò sulla situazione quotidianamente e, benedicendovi, vi saluto in Cristo a cui affidiamo con fiducia le nostre esistenze» ha concluso monsignor Savino.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top