Coronavirus Catanzaro, contagio in corsia: 4 positivi tra pazienti e sanitari del Pugliese

La diffusione del virus è avvenuta a seguito del trasferimento di una persona risultata affetta da Covid. Il direttore del dipartimento Oncoematologico sta valutando l'opportunità di sospendere i ricoveri (ASCOLTA L'AUDIO)

207
di Luana  Costa
3 novembre 2020
09:50

La situazione rischia di precipitare e così, in queste ore, si sta già valutando anche l'opportunità di sospendere i ricoveri nel reparto di Ematologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. La diffusione del Covid è andata ben oltre le iniziali aspettative e il direttore del dipartimento di Oncoematologia, Francesco Talarico, ha riunito questa mattina lo staff medico per individuare una strategia utile al contenimento della catena di contagi, innescati la scorsa settimana dal trasferimento di un paziente nel reparto ospedaliero.

La catena di contagi

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, la diffusione del virus sarebbe avvenuta nei giorni successivi al trasferimento di un paziente, già sottoposto a tampone ma risultato negativo. Le successive verifiche avrebbero però confermato l'esatto contrario. Una positività che ha continuato a covare nel reparto fino a questa mattina, quando sono giunti i risultati di una ulteriore tranche di tamponi effettuati sui pazienti e sul personale medico e infermieristico. 


Positivi sanitari e pazienti

Il bilancio è pesante: sono risultati affetti da Covid 19 altri due pazienti ricoverati nel reparto di Ematologia, un infermiere e un operatore sociosanitario. Si attende l'esito di ulteriori screening effettuati in corsia ma già il management sembra orientato verso la chiusura del reparto per evitare il dilagare del virus. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top