Coronavirus Catanzaro, chiusi alcuni plessi dell'istituto Patari-Rodari

Il sindaco ha emanato un'ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza a seguito dell'emergere di alcuni casi di Covid

52
di Luana  Costa
27 ottobre 2020
14:32

Il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, ha questa mattina firmato un'ordinanza contingibile e urgente che dispone la chiusura di alcuni plessi delll'istituto comprensivo Patari-Rodari. Nello specifico si tratta dei plessi Patari, Rodari e Gagliardi e delle classi di secondaria di primo grado ubicate nei locali del liceo Classico "Pasquale Galluppi".

La misura è stata adottata in via precauzionale per consentire gli interventi di igienizzazione e sanificazione e l'effettuazione dei tamponi da parte delle autorità sanitarie a seguito dell'emergere di alcuni casi di Covid-19. I plessi resteranno chiusi dal 28 ottobre al 2 novembre. Contestualmente è stata attivata la didattica a distanza per garantire la continuità scolastica agli studenti.

Una disposizione che si aggiunge a quella già adottata nei giorni scorsi di chiusura dell'istituto comprensivo scolastico Casalinuovo sud, il plesso centrale di via Stretto Antico e quello di via Forni. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio