Coronavirus Catanzaro, tre contagi nel reparto di Pediatria del Pugliese

Prima due infermieri, adesso un medico pediatra. All'ospedale si continua a sottoporre a screening il personale 

52
di Luana  Costa
30 ottobre 2020
13:18

Inizia a diventare difficile tener lontano il virus dalle corsie ospedaliere. Se, infatti, durante la prima ondata di contagi - tra marzo e aprile - si era in pieno lockdown e le occasioni di diffusione del Covid considerevolmente limitate, oggi l'accesso ai reparti, agli ospedali e al pronto soccorso moltiplica le possibilità di innesco di focolai.

 

E così dopo i due pazienti risultati positivi nel reparto di Ematologia dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio, adesso è la volta di tre sanitari in servizio nell'unità operativa di Pediatria.

 

Questa mattina è stata accertata la positività, infatti, di un medico pediatra. L'infezione è stata appurata dopo che i vertici aziendali avevano avviato la campagna di screening sul personale in servizio nel reparto. In effetti, il contagio aveva avuto avvio da due infemieri risultati positivi. 

 

Le operazioni di tracciamento sono ancora in corso. 

 

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio