Coronavirus Catanzaro, dimissioni per i primi quattro pazienti guariti

I due contagiati provenienti dalla Lombardia sono stati trasferiti dalla Rianimazione al reparto di Malattie infettive

di Luana  Costa
28 marzo 2020
16:04

Guariti, dimessi. Sono i primi a rivedere la luce dopo l'incubo dell'infezione da Covid-19 e del ricovero nel reparto di Malattie infettive dell'azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro. È stato il primario dell'unità operativa complessa, Lucio Cosco, a firmare le prime quattro dimissioni dei pazienti guariti dal coronavirus.

Questa mattina hanno lasciato il reparto e hanno fatto ritorno alle loro abitazioni due della provincia di Vibo Valentia, uno della provincia di Crotone e uno della provincia di Catanzaro.

I pazienti dalla Lombardia

In giornata avverrà anche il trasferimento dall'unità di Terapia intensiva al reparto di Malattie infettive di entrambi i pazienti affetti da Covid 19 e giunti all'ospedale Pugliese di Catanzaro dalla Lombardia. Già nel pomeriggio di giovedì le condizioni di salute di entrambi i pazienti erano migliorate sensibilmente.

Oggi respirano in maniera autonoma e senza l'ausilio di ventilatori polmonari. Si tratta di un uomo di 52 anni e di una donna di 56 che erano stati trasferiti in Calabria da Bergamo e da Cremona in gravi condizioni.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio