Coronavirus, a Chiaravalle l'epidemia accelera. Sono 52 i contagi nella casa di riposo

Complessivamente 40 gli anziani risultati positivi al Covid 19, 12 i dipendenti. Negativi i tamponi degli impiegati comunali e del sindaco

di Luana  Costa
27 marzo 2020
11:17

Sono complessivamente 52 le persone risultate positive al Covid-19 nella casa di riposo Domus Aurea di Chiaravalle Centrale in provincia di Catanzaro.

In mattinata si sono conclusi gli esami sui 119 campioni prelevati nel pomeriggio di mercoledì dalla task force della'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. I tamponi erano stati eseguiti su 64 anziani, 41 dipendenti tra sanitari e amministrativi e 14 dipendenti del Comune di Chiaravalle.

E il bilancio definitivo è pesantissimo: 40 gli anziani risultati positivi al Covid 19, 12 i dipendenti mentre risultano tutti negativi gli impiegati del Comune compreso il sindaco Domenico Donato, che si era sottoposto anche lui a tampone.

Ieri mattina il primo tampone positivo di un'anziana signora ospite della struttura che aveva spinto il sindaco a emanare un provvedimento di chiusura della casa di riposo e quarantena per tutti. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio