Coronavirus nel Cosentino, a Campana 9 contagi in una residenza per anziani

I casi positivi sono stati riscontrati sia su pazienti che operatori sanitari. Si attende l’esito di ulteriori tamponi

42
di Redazione
19 novembre 2020
13:01

C’è preoccupazione nel Cosentino a seguito della notizia dei contagi da coronavirus registrati in una residenza per anziani. Ne dà contezza con una nota social il Comune di Campana dopo i risultati dei test molecolari effettuati dall’Asp: «Nella struttura rsa Rizzo – si legge nel comunicato - sono stati riscontrati 9 casi di positività tra pazienti degenti, di cui 4 residenti campanesi, 2 casi di positività tra operatori sanitari residenti in altri comuni e 1 caso di positività relativa ad una operatrice sanitaria di Campana: i primi sono stati isolati su un piano della struttura separandoli dagli altri ospiti, l'operatrice è in isolamento fiduciario già da 10 giorni».

 


Questi casi di positività accertata vanno ad aggiungersi, tramite «screening di test antigenici (test rapidi), ad altri 2 sospetti casi di positività tra pazienti degenti, 2 tra operatori sanitari residenti campanesi e un'altra tra operatori sanitari residenti in altre località: i 2 operatori sanitari campanesi sono stati posti preventivamente in isolamento fiduciario così come i loro familiari conviventi».

 

Infine l’ente, assicurando eventuali aggiornamenti, ha raccomandato la popolazione «il massimo rispetto delle normative anti-contagio, l'uso obbligatorio delle mascherine, il rispetto della distanza interpersonale, la pulizia sistematica di mani e di osservare l'obbligo di stare nelle proprie abitazioni se non per effettivi bisogni quali motivi lavorativi, sanitari o per acquisti di beni essenziali di prima necessità».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top