Coronavirus Cosenza, cresce ancora il numero dei decessi: altri tre morti

Erano originarie di Rende, San Marco Argentano e Corigliano-Rossano. Ma la curva dei contagi e in calo mentre aumentano le guarigioni

71
di Salvatore Bruno
16 dicembre 2020
13:11
L’ingresso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza
L’ingresso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza

Hanno toccato quota 174 le vittime con coronavirus in provincia di Cosenza dall'inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore nei diversi reparti ospedalieri dove sono in cura pazienti Covid, si sono registrati altri tre decessi.

Chi sono le vittime

A perdere la vita un anziano di Rende di 92 anni e poi un uomo di San Marco Argentano di 70 anni ed una donna di Corigliano-Rossano di 67 anni. Tuttavia la curva dei contagi è in costante calo: all'aumento del numero dei morti infatti, corrisponde anche la crescita delle guarigioni e la diminuzione dei ricoveri.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio