La foto dell'infermiera stremata diventa simbolo della lotta al Covid-19

La donna è stata immortalata verso le 6 del mattino alla fine di un turno di notte, mentre tenta di recuperare le forze con la testa su una scrivania e con indosso gli abiti anticontagio 

77
di Redazione
10 marzo 2020
11:01

Sta diventando l’emblema degli eroi in corsia, di tutti quei medici e infermieri che da settimane si battono senza sosta contro il coronavirus per salvare quante più vite possibili. È la foto dell’infermiera di Cremona che, dopo l’ennesimo turno massacrante, si addormenta sulla scrivania con indosso ancora la mascherina, la cuffia in testa e il camice.
La foto è stata scattata da un medico dell'ospedale, da ieri sta facendo il giro del web e si candida a diventare una delle immagini simbolo della lotta contro il Covid-19.

 

Una lunga notte

La donna è stata immortalata mentre con la testa appoggiata sulla scrivania con un computer si riposa per cercare di recuperare le forze. L’immagine è stata pubblicata da “Nurse Times”, un magazine di informazione sanitaria, e ritrae l’infermiera verso le 6 del mattino, alla fine di una notte trascorsa a soccorrere i pazienti e fare prelievi del sangue.

 

Da settimane in trincea

L’infermiera è in servizio nell’ospedale di Cremona, una delle zone maggiormente colpite da coronavirus. Una situazione che obbliga medici e paramedici a turni massacranti, a lavorare senza sosta anche per 24 ore, con interi reparti dedicati alla cura dei pazienti. La foto ha un’enorme forza simbolica nella sua semplicità. Un’immagine che spinge a tenere duro in uno de momenti storici più di difficili per il nostro Paese.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio