Coronavirus, in Italia decessi raddoppiati in 24 ore: 83 morti e 8.804 nuovi positivi

Preoccupazione per l'aumento esponenziale dei contagi. La curva epidemica nel nostro Paese punta verso i 10mila casi

130
15 ottobre 2020
17:43

Raddoppiano i morti per Covid-19 in Italia nelle ultime 24 ore. Governo ed esperti preoccupati per la crescita della curva epidemica che punta veloce verso i 10mila contagi, ma soprattutto per gli 83 decessi in un solo giorno.

 

Secondo il bollettino della protezione civile nazionale, sono 8.804 i nuovi positivi rispetto ai 7.332 di ieri. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 162mila, diecimila in più di ieri.

 

Numeri in rialzo anche se si parla di ricoveri in ospedale. Sono 326 quelli nei reparti ordinari e 47 i degenti in terapia intensiva.


È il Lombardia, ancora una volta, la regione nella quale si contano il maggior numero di contagi, 2.067, ancora in aumento rispetto a ieri: 1.844. Segue a ruota la Campania, che supera per la prima volta quota 1000, facendo segnare 1.127 nuovi positivi. Il Piemonte che raddoppia i nuovi casi assestandosi a 1.033 positivi (499 quelli di ieri).

 

Anche in Lazio numeri in aumento, anche se il dato di oggi, il dato di oggi con 594 nuovi positivi, è leggermente più alto rispetto a 24 ore fa (543).

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio