Coronavirus Locri, 10 nuovi contagi: sale a 35 il numero dei positivi

Il primo cittadino Giovanni Calabrese preoccupato: «Situazione fuori controllo. Urgono interventi sulla sanità»

3
di Ilario  Balì
11 novembre 2020
15:30

Aumentano i contagi da Covid a Locri. Solo oggi sono stati accertati dieci nuovi casi positivi. Il totale sale, dunque, a 35 contagiati, con due cittadini ricoverati a Reggio Calabria, mentre quattro persone, dopo lungo periodo di isolamento domiciliare, si sono negativizzate. Nella Locride il numero dei casi è salito a quota 300.

«Esprimiamo preoccupazione per un dato che aumenta di ora in ora e che non ci può lasciare tranquilli - ha espresso il sindaco Giovanni Calabrese - per questo stiamo monitorando costantemente la situazione anche nelle scuole dove si registrano alcuni casi».

«Difficile - ha proseguito il primo cittadino - con questi numeri e con la carenza di strutture sanitarie fare una corretta valutazione su zona rossa o gialla. Probabilmente il Governo farà tutta l'Italia zona rossa, ma urgono interventi sulla sanità e sulla problematica della gravissima situazione economica che si sta ripercuotendo su intere famiglie che hanno difficoltà di sostentamento. È evidente che il virus non è più sotto controllo. Servono, quindi, maggiore sforzo, sacrificio e responsabilità da parte di tutti».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio