Coronavirus, a Careri un nuovo caso: è una dipendente di un centro commerciale

La donna si trova in isolamento domiciliare. A Bovalino firmate 7 ordinanze di quarantena

134
di Ilario  Balì
3 ottobre 2020
17:51

Un caso di coronavirus si è registrato a Careri, nella Locride. Secondo quanto si è appreso si tratta di una donna, positiva al primo tampone, dipendente di un’attività all’interno di un noto centro commerciale di Bovalino. Per la signora la commissione straordinaria che guida il piccolo comune pre-aspromontano ha disposto la misura dell’isolamento domiciliare di 14 giorni.

 

Intanto sono state attivate tutte le procedure del caso, tentando di risalire agli ultimi contatti per individuare eventuali nuovi soggetti da isolare. Per questo motivo anche il sindaco di Bovalino Vincenzo Maesano ha firmato 7 ordinanze di quarantena, mentre il negozio presso cui la signora prestava servizio è stato chiuso.  

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio